Storia

La razza Ancona prende il nome dal capoluogo marchigiano da cui partì prima per la Gran Bretagna, e poi per l'America.
Gia intorno al 1896 la descrizione di questo standard parlava di un pollo con un piumaggio nero dai riflessi verdi con macchie bianche e con una tipica cresta che ricade di lato.
Si dice che la caratteristica picchittatura bianca sia stata selazionata dai mezzadri marchigiani per riuscire a nascondere meglio i polli dal padrone al momento della conta dei capi.

Nessun commento:

Posta un commento